In missione

Ore 07:06. Si, perché mi piace la precisione. Inizia la battaglia di ogni mattina.
Con passo sicuro il nostro eroe si dirige nel luogo prescelto, come da sempre usa fare, perché non si dica in giro che non è addestrato a fronteggiare situazioni di un certo pericolo.
Si guarda intorno, circospetto e prudente, valuta e soppesa l’atmosfera…ed ogni giorno, con quel pizzico di sorniona spavalderia, come parlando con il tuo amato, acerrimo nemico, nota che lo stato delle cose cambia…
Si siede? Sta in piedi? In piedi, ché oggi non c’è fortuna da vendere.
Lascia cadere a terra il suo pesante equipaggiamento, un bell’avviso per tutti, “ehi, non provateci con me, pensateci due volte, sono armato”, e la missione vera e propria inizia.
Non è facile mimetizzarsi a dovere, ma un vero agente sa sempre come comportarsi.
Ad ogni fermata l’adrenalina sale…ogni metro percorso lo avvicina alla resa dei conti…
Ma ecco finalmente il nemico, avanzare con passo svagato…un’occhiata rapida, e di nuovo quella maschera di ingenuità, mentre nelle orecchie risuona un inno sempre diverso, gli occhi ben puntati sul paesaggio e…
Il nostro eroe si sente picchiettare sulla spalla.
Il nostro eroe ha perso: anche stamattina, sul bus, dovrà adempiere al dovere quotidiano di instaurare relazioni interpersonali di una certa dignità, ben prima del canonico orario delle 08:00.

E non venitemi a dire che la mattina siete tutti socievoli.

Halifax

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...