Caviglie deboli o sei tu?

Hercules: Meg, quando sono con te, io non mi sento solo.
Meg: A volte è meglio essere soli.
Hercules: Che cosa vuoi dire?
Meg: Nessuno può ferirti.

Riguardando sempre i vecchi cartoni animati disney, ti accorgi sempre di qualche particolare, qualche emozione o semplicemente qualche fotogramma che, quando eri piccolo, anche se lo guardavi 4000 volte, non potevi comprendere.
La scena che voglio prendere in esame mi riguarda molto in sto fottutissimo periodo.
La cara Meg viene manipolata da Ade per scoprire quali punti deboli ha il famosissimo eroe…
Chiede ogni possibile difetto fisico… (stronza, la Meg, ora che ci sono arrivato)…
Quello che purtroppo accade, è che “herc” non ha alcuna criptonite che possa dargli contro… Finchè non entra nella sua via Megara…
Il suo vero punto debole diventa lei… infatti sarà pronto a dare la sua vita, ripescando la sua anima nell’ade… (se non fosse stato un film per bambini, Herc non sarebbe di certo diventato un Dio, e se lo fosse diventato, conoscendo il genere umano, non avrebbe rinunciato all’immortalità per Megara).

Io non sono un Semi-Dio. Sono una persona come tutti voi.
Sono solo consumato dalle delusioni della vita… Sono delusioni che si incavano dentro di te, impietrendoti sempre di più il cuore, finchè l’unico modo per capire se sei morto o vivo, è sentire se sei caldo o se respiri.
Il cuore diventa una cosa secondaria. Diventa scientifico, più che filosofico. Pompa sangue, ma non amore, e quando vede avvicinarsi una persona che potrebbe diventare qualcosa di importante, non può far altro che circondarsi di filo spinato, freddo e arrugginito. Quest’ultimo diventa una sorta di arma a doppio taglio… Ci rinchiudiamo dentro i nostri ricordi, soffrendo per il nostro passato, e avendo paura del futuro… Cerchiamo di stare lontano dalla Megara della situazione… Il problema diventa il fatto che, volenti o nolenti, capita nella vita che la dura roccia che ha racchiuso il nostro cuore si spezzi… Il cuore diventa grande. Batte finalmente… poggiate l’orecchio sul mio petto… sentite la melodia! Altro che fenomeno scientifico!
Tutto sembra andare alla perfezione… però… non ci siamo ricordati del filo spinato… il cuore è diventato grande… e continua a crescere, ogni giorno di più…
Finchè il cuore in questione non arriva a contatto con quel maledetto filo spinato che avrebbe dovuto difenderci da tutto e tutti…
Le spine bucano e sbucano il muscolo, fino a trafiggerlo…
Sono morto? No… sono indifeso…
Il cuore mostra vecchie ferite dovute a vecchie battaglie combattute contro coltellate al fegato e  farfalle giganti nello stomaco…
Com’è grande e forte il nostro cuore… Non importa quanto sia esausto, quanto sia ferito, ammaccato, freddo!
Ripartirà sempre verso una nuova avventura, in cui rischierà seriamente di farsi male…
Ecco che mi ritrovo senza spada e senza scudo.
Herc… siamo nella stessa situazione…. avrai una super forza fuori dal comune, sarai un eroe e sarai famoso… Ma entrambi siamo deboli allo stesso modo…
Invicibili su tutti i fronti, tranne che su quello… la nostra Megara…
Il cuore impazzisce, il fegato risponde ad ogni pensiero emotivo, lo stomaco mi fà volare… ci risiamo….
Non siamo più padroni del nostro stato emotivo… tutto dipende da lei…
Si spera sempre che sia felice, anche se questo, purtroppo non può dipendere da te. Si spera che tu possa regalargli un sorriso attraverso piccole cose. Si spera che Megara ci accarezzi il cuore… e non ce lo pugnali… come già altri hanno fatto…
Mi viene da chiedere scusa a tutti gli amici e conoscenti che ogni tanto mi vedono giù… Sò che non leggono questo blog perchè non sanno che ce l’ho…
Ma, raga, vi chiedo scusa lo stesso… Scusate se rinchiudo le mie scocciature e  le mie seccature dentro di me… scusate se mi arrabbio con voi, anche se non siete minimamente responsabili… Scusate per ogni lacrima nascosta, per ogni gesto non corrisposto……….. per ogni volta che abbasso lo sguardo………..

Lucky

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...