Ringraziamento della sera alla musica

In onda c’è Colorado, qualche migliaio di film, documentari, cartoni animati, e sicuramente anche qualche talk show politico…
Sapete cosa sto guardando? Il buio…
Nessuna televisione accesa… sono seduto sulla mia poltrona da ufficio… attraversato solo dalla luce fastidiosa del monitor… e da CIRCA un’infinità di note…
Sarà per quello che mi sento così bene? Quale strano potere può avere la musica nel nostro animo, ammesso che ne abbiamo uno?
Penso che se ne avessi davvero uno, solo un’ora fa, era pieno di buchi come la vecchia vela del pirata più sfigato dei 7 mari…
La vita di tutti i giorni ci attacca con ogni tipo di problema, e quando non ci sono problemi, qualcuno, volente o nolente, entra nella tua vita e ti costringe inconsapevolmente a darle tutto quello che hai. Sei, pochi mesi dopo, prosciugato fino all’osso… Ti ritrovi ad essere uno scheletro di emozioni, perchè hai dato tutto… Non ti rimane che metterti addosso una vela, un drappo, un fazzoletto 10x10cm, per coprirti e sperare che nessuno di veda in quella condizione, sperando che le persone che ti conoscono meglio continuino a sorriderti per quel che sei: Uomo col cuore spezzato, il fegato consumato, gli occhi secchi e spenti che vorrebbero solo vedere l’interno delle tue palpebre e un cervello troppo stanco per continuare a dire “te lo avevo detto”. L’unica cosa che regge, è il sorriso…
Per sorridere sempre, bisogna esserci nati…
Non sto parlando di sorrisi finti o forzati… qualunque cosa succeda, non posso fare a meno di alzarmi la mattina mostrando i denti a tutto il mondo…
Quando i problemi vincono i sorrisi, quando bucano anche la vela con cui ti sei ricoperto… quando stai per vacillare, per cadere sconfitto… c’è sempre la musica che ti tende la mano… che ti accarezza con le corde di un violino o di una chitarra elettrica, ti da pacche sulle spalle con le bacchette di una batteria, poi c’è la voce… la voce del tuo artista… che è proprio TUO, anche se lo conosci da una canzone o da una vita, la sua voce ti fa capire che, infondo, non sei tutto da buttare…
Mi ritrovo cosi, senza nulla all’interno, con tante cose da dire, ma sarebbero parole destinate al vento… perché la persona che sarebbe destinata a sentirle, “ha già deciso”…
Prendere certe decisioni possono cambiare una vita.
Si può scegliere di avere una vita vuota e piena di “te l’avevo detto”, e una vita in cui la tristezza la fa da padrona… oppure avere una sola vita, insieme, terminando così l’agognata ricerca della felicità…
Da quassù è tutto gente…
Sono un pò più su di voi… sapete… per ascoltare una Regina, bisogna salire veramente ai piani alti, se si vuole sentire bene….
The show must go on!
Lucky

quotes-you-make-me-cry-but-i-still-love-you-heart

Annunci

Un pensiero su “Ringraziamento della sera alla musica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...